vetro cellulare - vendita vetro cellulare - produzione vetro cellulare - applicazione vetro cellulare e utilizzo

home azienda prodotti servizi soluzioni gallery link news contatti
materiali isolanti per bioedilizia
    I nostri prodotti:
Bioedilizia
I Materiali
Strutture in legno Visita il sito www.centrolegnosrl.com
Tetti ventilati
Sistemi di isolamento termico a cappotto
Isolamento termico a cappotto integrato con rivestimenti
Isolamenti termici
Isolamenti acustici
Insufflaggio
Impermeabilizzazioni
Risanamento
Divisione ambiente
Protezione antincendio
Pannelli coibentati
Policarbonato
Edilizia
Finiture d'interni
Sistemi a secco
Vernici

Vetro cellulare

vetro cellulare
vetro cellulare

Produzione del vetro cellulare

Il vetro cellulare è un materiale isolante espanso a cellula chiusa. Il materiale di partenza è composto per i 66% da vetro riciclato e per la restante percentuale da sabbia quarzosa alla quale vengono addizionate altre sostanze specie il carbonato di calcio, teldspato potassico, ossido ferroso, carbonato di sodio. Le materie prime vengono fuse a 1.250°C ad una massa di vetro alla quale dopo essere stata macinata si aggiunge come propellente del carbonio.
Questa miscela viene inserita in vasche di acciaio al nichel- cromo e fatto ossidare, il carbonio a anidride carbonica in stufe da espansione ad una temperatura di circa 1.000°C. Durante questa procedura si formano delle bolle di gas che fanno espandere la miscela di 8-9 volte. Il materiale grezzo passa poi dalle vasche al forno di laminazione
dove subisce un lento processo di raffreddamento che crea una depressione nella cellule gassose, successivamente viene tagliato nel formato richiesto.

Applicazione del vetro cellulare

I pannelli d vetro cellulare sono particolarmente adatti per l'isolamento perimetrale lungo le pareti esterne a contatto con la terra, sotto i plinti di fondazione, sulle terrazze o sui tetti piani e in generale in tutte le parti di edificio sensibili all'umidita. La lavorazione viene eseguita con seghe a mano. Il fissaggio viene operato con collanti speciali o a base di bitume oppure direttamente nel pietrisco fine, nella sabbia o ne calcestruzzo fresco. Il prodotto potrebbe riportare danni in seguito a sollecitazioni meccaniche durante il montaggio. Un altro campo di applicazione sono rivestimenti isolanti di tubazioni e di serbatoi. Il materiale isolante essendo stagno alla diffusone non si inumidisce a causa dell'acqua di condensa.

Caratteristiche e proprietà del vetro cellulare

Il vetro cellulare è stagno al vapore e all'acqua µ=infinito, vale a dire che non assorbe alcuna umidità. E un materiale resistente al gelo e alle condizioni atmosferiche e regge bene le forti compressioni. I pannelli sono comunque relativamente leggeri e non infiammabili, non putrescibili e resistenti ai solventi organici e agli acidi. Le proprieta termoisolanti possono essere paragonate a quelli di altri materiali isolanti con un valore che varia tra ?= 0,04 e 0,05 W/mK.

Considerazioni sull'aspetto ecologico e sanitario

Il dispendio di energia primaria nella fase di produzione è elevato. Il recupero di energia in fase di fusione ed espansione consente però di riutilizzare il calore prodotto. La longevità dei pannelli si ripercuote positivamente sul bilancio energetico complessivo. Il vetro cellulare non contiene gas nocivi per l'ozono. I pannelli impediscono la penetrazione del radon. Durante il taglio fuoriesce dell'acido non pericoloso di odore putrido. Nel sistema compatto tutti gli strati sono uniti tra loro a filo mediante massa collante calda o collante freddo a base di bitume. L'utilizzo di collanti caldi a base di bitume o di collanti emulsionanti comporta uno svantaggio ecologico durante la lavorazione. Non è possibile riutilizzare del vetro cellulare trattato con collanti (per esempio bitumi, resina sintetica) li vetro cellulare puro può essere riciclato senza alcun problema. Nella porzione delle pareti a contatto con la terra e per i tetti struttura inversa il vetro cellulare costituisce l'unica alternativa possibile ai pannelli in plastica e presenta caratteristiche particolari (per esempio una resistenza alla compressione senza deformazioni).

 

| bioedilizia | strutture in legno | tetti ventilati | sistemi di isolamento termico a cappotto | isolamento termico a cappotto integrato con rivestimenti | isolamenti termici | isolamenti acustici | insufflaggio | impermeabilizzazioni | risanamento |divisione ambiente | protezione antincendio | pannelli coibentati | policarbonato | edilizia | finiture d'interni | sistemi a secco | vernici

CENTRO DELL'ISOLANTE srl: Via Einaudi, 12/B - Zona Industriale Bellocchi - 61032 FANO (PU)
Tel. +39 0721 855147 - Fax +39 0721 855138 - e-mail: fano@centrodellisolante.com

CENTRO DELL'ISOLANTE DUE srl: Via dell'Industria, 26 - Zona Industriale ZIPA - 60035 JESI (AN)
Tel. +39 0731 214301 - Fax +39 0731 224402 - e-mail: jesi@centrodellisolante.com


realizzazione sito web e posizionamento sui motori di ricerca: www.studio-87.it

 

Strutture in legno - wwww.centrolegnosrl.com